Importante!

Prima di accedere ai contenuti, vi prego di leggere attentamente questa premessa. I contenuti pubblicati non sono stati caricati da noi e non si garantisce la loro integrità. Se state cercando degli E-book, il formato di download NON sarà mai un file .exe, quindi se vi compare questo sul download significa che avete sbagliato il link da cliccare.
Per poter interagire col blog è necessario diventare follower tramite il tasto che trovate nella prima colonna a destra. Ogni giorno verranno caricati nuovi contenuti, pertanto vi invitiamo a seguire quotidianamente il blog.
A breve aprirò la sezione "comunica con lo staff", ovviamente aperta ai soli follower, nella quale potrete inviarci commenti, richieste e lamentele (spero non ve ne sia bisogno).
A presto.

Spotify



Spotify è un servizio musicale che offre lo streaming on demand di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse Sony, EMI, Warner Music Group e Universal. Lanciato nell'ottobre 2008 dalla startupsvedese Spotify AB, il servizio ha oltre 75 milioni di utenti al 10 giugno 2015. Il 14 settembre 2016 vengono raggiunti i 40 milioni di utenti paganti, acquisendo in soli sei mesi 10 milioni di abbonati. Ad aprile 2013, il servizio è disponibile in Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Islanda, Isole Fær Øer, Italia, Lettonia, Lituania, Malesia, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera e Stati Uniti.


Spotify è attualmente fruibile attraverso Microsoft Windows, macOS, GNU/Linux (solo Debian e Ubuntu, senza supporto tecnico), Telia Digital-tv e i dispositivi mobili equipaggiati con iOS (iPod/iPhone/iPad), Android, BlackBerry (in versione beta limitata), Windows Mobile, Windows Phone, S60 (Symbian), webOS, Squeezebox, Boxee, Sonos, Playstation 4, WD TV e MeeGo.

La musica può essere visualizzata per artista, album, etichetta, genere o playlist così come grazie a ricerche dirette. Sui dispositivi desktop un collegamento permette all'ascoltatore di acquistare materiale selezionato presso venditori di terze parti.



Spotify prevede due tipologie di utenze: una di base e gratuita, Free, già disponibile al momento della sottoscrizione del servizio accedendo con un account Facebook o Spotify, con la quale l'utente può ascoltare una quantità illimitata di musica, ma sovrapposta a pubblicità visiva e simil-radiofonica e una avanzata con abbonamento a pagamento, Premium, che consente di ascoltare musica senza interruzioni pubblicitarie ed accedere ad ulteriori funzioni come lo streaming con maggiore bitrate (fino a 320 kb/s),l'accesso offline alla musica e le applicazioni mobili.









- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -  - 



Condividi con i tuoi amici :

Nessun commento:

Posta un commento

siamo lieti di ricevere la tua opinione, i tuoi commenti e le tue richieste

 
Support : SCITUM@gmail.com
Copyright © 2013. Pappa Blog
Good Bye